Noce

01

Apr

Noce

Noce

L’albero di noce è in realtà originario dell’Asia, ma già dall’antichità è presente in Europa. Il frutto è caratterizzato dal tipico guscio legnoso, al cui interno si trova il seme commestibile, detto gheriglio. Prima di essere messa in commercio, la noce è ripulita dal mallo, la parte verde più esterna. Si consuma generalmente da sola, oppure per preparare dolci o come condimento per la pasta. Le noci sono presenti in commercio tutto l’anno.

Varietà

Tra le varietà più conosciute ricordiamo: Lara presenta gherigli dal sapore più delicato e dolce, California il suo gheriglio è chiaro e dal gusto deciso; Grenoble i gherigli sono di generose dimensioni, chiari e saporiti; Sorrento il gheriglio è ocra chiaro, molto tenero e croccante e poco oleoso.